Madagascar al “World Food Day 2017”

Un’emozione confusa nel vedere il nome del Presidente del proprio paese figurare subito dopo l’Illustrissimo ospite della cerimonia alla Giornata Mondiale dell’Alimentazione a Roma, Papa Francesco.

Confusa perché per figurare in quella posizione, ci deve essere almeno un motivo molto importante. Sappiamo però che tra i motivi, per cui si parla del Madagascar nell’Ambito della FAO, sono la grande povertà e la fama della fame nel paese. Ma se hanno scelto il Presidente malagasy per parlare, tra tutti i paesi nella stessa condizione, una virtù ci sarà. Aspettiamo quindi il suo intervento per scoprirlo.